Top three di fine anno: i libri che mi sono piaciuti di più e quelli che aspetto con più ansia


Buonasera lettori e buone feste!

Vi siete ripresi dal cenone della vigilia e dal pranzo di natale? Quest'anno io sono riuscita a contenermi e quindi adesso scrivo mentre sgranocchio patatine. 

Visto che l'ultimo dell'anno si avvicina, ho pensato di proporvi una breve lista dei libri letti quest'anno che più mi sono piaciuti e di quelli di cui aspetto con ansia l'uscita nel 2018!



Ho avuto qualche difficoltà a scegliere i libri che più ho amato quest'anno, perchè sono molti più di tre! Ma alla fine ce l'ho fatta, anche se ho dovuto a malincuore scartarne alcuni (vedi: la saga Captive Prince di C.S. Pacat).


1. Un anno senza Te, di Luca Vanzella e Giopota
Ho aspettato questa graphic novel con talmente tanta ansia che, il giorno in cui è uscita, mi sono fiondata subito in libreria! Non ha deluso per niente le mie aspettative e, se non lo avete ancora fatto, vi consiglio di leggerla!
Trovate la mia recensione qui.

2. Your name, di Makoto Shinkai
Un'opera che ho amato follemente, dalla sua versione animata al manga. Sicuramente il film è più d'effetto, anche grazie ad un'animazione e ad una colonna sonora meravigliose, ma vi consiglio di leggere anche il libro! La sua unica pecca è scarseggiare un po' di note a fine libro, che spieghino alcuni tratti della cultura giapponese non immediatamente chiari ad un lettore occidentale.
Trovate la mia recensione qui.

3. Shadowhunters - The mortal instruments, di Cassandra Clare
Quest'anno ho (finalmente) iniziato la saga di Shadowhunters, di cui mi ero innamorata grazie alla serie tv americana (che ho finito poi per odiare, ma questa è un'altra storia...). Mi è piaciuta moltissimo la prima trilogia e non vedo l'ora di continuarla!



Anche in questo caso la scelta non è stata semplice, ma sono riuscita a scegliere tre libri che non vedo l'ora di avere tra le mie mani!


1. The Lock, di Pierdomenico Baccalario
Se pensavo che il battello a vapore della Piemme avesse libri solo per bambini, beh, voglio ricredermi con la serie completa di The Lock, che sembra veramente bella! Per non parlare della copertina, che meriterebbe un post tutto per sè!

2. The Fandom, di Anna Day
Un'uscita d'oltreoceano che però, da brava fangirl quale sono, non posso farmi sfuggire! Non ho mai letto niente di questa autrice e spero di non rimanere delusa!

3. La mia cosa preferita sono i mostri,di Emil Ferris
La Bao lo pubblicherà ad aprile e lo ha chiamato il fumetto dell'anno "per almeno tre anni": come lasciarselo sfuggire! Anche se la tipa in copertina somiglia un pelino troppo ad una ragazza che veniva al liceo con me...



Quali sono i libri che avete amato di più nel 2017 e quelli che aspettate con più ansia? 
Fatemi sapere in un commento!

A presto,

Giulia

Nessun commento:

Posta un commento