venerdì 12 agosto 2016

#5CoseChe - Cinque coppie di libri che mi piacciono di più

Buonasera, lettori!

Eccomi qua con un nuovo appuntamento con la rubrica #5CoseChe! L'argomento di questa settimana riempie di gioia il mio cuore di fangirl: cinque coppie dei libri che mi piacciono di più. Ogni volta che esce fuori la sottotrama romantica in un libro mi lamento sempre (anche perchè, diciamocelo, tante volte è inutile) ma poi finisco sempre per affezionarmi di questa coppia o quest'altra.

Ecco allora le cinque coppie di cui mi sono innamorata nel corso delle mie letture!
cinque coppie dei libri che mi piacciono di più

#5CoseChe è una rubrica settimanale ideata dal blog Twins Books Lovers, che propone una lista di cinque cose, che siano libri, film, serie tv ecc.

Non posso non iniziare con la coppia che ha più di recente rubato il mio cuoricino: Adam e Ronan, della serie Raven Boys di Maggie Stiefvater. Sono due dei miei personaggi preferiti di sempre, e stanno insieme. Ronan: con la testa rasata, un tatuaggio enorme sulla schiena e l'aria poco raccomandabile e perennemente arrabbiato con il mondo ma che in realtà è la dolcezza fatta persona. E Adam, con una forza di volontà più grande del mondo e tanto amore da dare. Insomma, non potevano non diventare una delle mie coppie preferite (e la coppia si chiama Pynch, cioè!). Ronan brucerebbe città intere per vedere Adam sorridere e Adam preferirebbe morire che far del male a Ronan. C'è da dire anche che Adam è la rappresentazione più a puntino della bisessualità che io abbia mai trovato in un libro o film. È presentata senza tanti giri di parole o preamboli: prima era attratto da Blue, ora è attratto da Ronan, as simple as that. 



Adam si innamora di Ronan silenziosamente (a-hem, ci fa penare per quattro libri), senza il tranbusto di etichettare ed etichettarsi. L'autrice descrive il suo amore per quello che è: semplicemente amore. Non amore gay, non amore etero. Non fa nessuna differenza tra Blue che si innamora di Gansey e Adam che si innamora di Ronan, perchè non ce ne è. Si vede che non è una sottotrama romantica forzata, non è qualcosa messo lì per accontentare i propri lettori LGBT o in uno sforzo di diversità e social justice. È semplicemente come è: sono due persone che si innamorano, e se non fossero due dei miei personaggi preferiti in una delle mie serie preferiti, amerei questa coppia solo per il fatto di esistere così come è, di essere stata creta così semplicemente.

Tra l'altro, la Stiefvater ha twittato di star pensando ad una trilogia incentrata su Ronan e spero venga pubblicata! Se non potrò avere una trilogia sui Malandrini, ne avrò almeno una sul Greywaren!


Al secondo posto metto Wanda e Ian, di L'ospite, di Stephenie Meyer. Quando penso allo sviluppo del personaggio di Ian mi scende quasi la lacrimuccia! Aveva tutte le carte in regola per essere un bullo arrogante ed è finito per essere uno dei pochi a comprendere l'esistenza di lei, a prenderne le difese contro i suoi amici e la sua famiglia. È in grado di andare oltre le apparenze, di accettarla ed amarla non per il suo corpo ma per quello che è. Se c'è una coppia che mi fa pensare che le diversità possono essere superate, è questa. Voglio dire, lei è un vecchio alieno che possiede il corpo di una ragazza che, tra l'altro, è ancora cosciente dentro di lei e innamorata di un altro, e approda sulla terra dopo aver vissuto su innumerevoli mondi. Jared e Melanie sono il tipico amore da YA, mentre Wanda, forse perchè ha vissuto già 8 vite, ha uno spessore psicologico tale che ti lascia un po' allibita il fatto che sia uscita dalla stessa penna di chi si è inventata Edward e Bella. È un personaggio che mette sempre gli altri davanti a sè, fino al finale, che mi prende sempre. 

«Anche tu meriti una vita, Wanda. Meriti di restare.»
«Ma lo faccio per lei, Ian, per il suo amore.»
«E il mio amore.» sussurrò, «non conta niente?»
«Certo che conta. Tanto. Non vedi? Non fa che rendere la decisione ancora più...necessaria.»
«Io ti amo, è così insopportabile saperlo? Lo è? Posso tacere per sempre, Wanda. Non lo dirò più. Puoi stare con Jared, se vuoi. Però rimani.»


Medaglia di bronzo per Ron e Hermione, della serie Harry Potter. Non potevo non citarli, un po' perchè sono cresciuta con loro, un po' perchè è stata la prima coppia alla quale mi sono veramente affezionata. Ci hanno fatto penare sette anni per un piccolo bacio, ma direi che ne è valsa la pena! Sono due personaggi molto diversi ma che si completano a vicenda, con il modo di fare un po' impacciato di Ron e la decisione di Hermione. Sono cresciuti insieme in tutti i sensi, e tra battibecchi e teneri gesti hanno finito per innamorarsi senza neanche accorgersene (o almeno Ron!).

Ma Ron stava fissando Hermione come se all'improvviso la vedesse in una nuova luce.
«Hermione, Neville ha ragione... tu sei una ragazza...»
«Però, sei un fulmine» ribatté lei, acida.
[...]
«Solo perché tu ci hai messo tre anni per accorgertene, Ron, non vuol dire che nessun altro ha capito che sono una ragazza!»


Quarto posto per Jon e Ygritte, della serie Le cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin. Lei è uno dei miei personaggi femminili preferiti della serie, una donna forte e indipendente, che nell'innamorarsi dà tutta se stessa. Ho sofferto con lei quando Jon se ne è andato e ho pianto con Jon quando è morta. Sono due personaggi tanto simili, quanto diversi: entrambi hanno dato se stessi all'altro ed entrambi hanno un senso di onore e di appartenenza al quale non hanno saputo rinunciare.


Last but not least, Holmes e Watson. Sono stata indecisa fino alla fine se inserirla o meno, ma in fin dei conti, che si creda al sottotesto oppure no, sono in tutti i sensi una coppia. Forse sono LA coppia per eccellenza che continua a farsi amare dopo anni e innumerevoli trasposizioni, che siano RDJ e Jude Law, Cumberbatch e Martin Freeman o addirittura il cugino francese di Geronimo Stilton.


Direi che mi sono dilungata un po' troppo, che ne dite?
Quali sono le vostre coppie preferite? Fatemi sapere in un commento!

21 commenti:

  1. Anch'io avevo pensato di inserire Jon e Ygritte, ma poi ho dato posto ad altre coppie. La Romione ce l'abbiamo quasi tutte mi sa! XD Adoro anche la Johnlock, ma avendo letto solo un libro della saga l'avrei inserita se avessimo parlato di serie TV, visto che più che altro li conosco da lì. Bellissima lista comunque! C:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se parleremo di serie tv, la Johnlock ci sarà di sicuro!

      Elimina
  2. Oddio, io ho totalmente dimenticato L'ospite della Meyer, eppure mi era piaciuto molto! Pessimo segno.
    Ma comunque, probabilmente sono l'unica a preferire la Dramione alla Romione (sarà che avrò visto primaprima i film, maledetta me!)
    Condiviso assolutamente i Johnlock perché - come hai detto saggiamente - sono LA coppia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aah, anche la Dramione ha un suo fascino ma la Romione è imbattibile!

      Elimina
  3. Ho avuto un tuffo con Jon e Ygritte!!!!!!! *_* Per adesso ho visto solo la serie tv e non li ho potuti inserire ma amo la loro storia e le loro personalità!! Mi sarebbe piaciuto vedere Ygritte accanto a Jon ancora adesso :(
    Altra coppia che è rimasta per poco fuori dalla lista è quella formata da Sherlock e Watson, una coppia formidabile!! E poi si, Ron ed Hermione, come si fa a non amare quei due!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, quando Ygritte è morta ci sono rimasta troppo male, anche io avrei voluto vederli ancora insieme D:

      Elimina
  4. Ciao! ^^

    Splendida top5, con Ron e Hermione mi hai fatto ricordare i bei tempi della mia "inanzia/neo adolescenza" a tifare per vederli assieme e quel momento epico in cui tutte le mie speranze sono state soddisfatte, nonostante tutto...che dolci momenti! :')

    La serie Raven Boys di Maggie Stiefvater non l'ho ancora letta, ma sono sempre curiosa...decisamente da mettere in tbr per i prossimi mesi!

    Anche io nella mia top 5 ho messo Wanda e Ian..cioè, sono dolcezza pura! Un amore unico e indimenticabile, se non fosse per loro e per questo amore "rubato" non credo che sarebbe tra i miei libri preferiti The Host, nonostante i "battibecchi psicologici" tra Melanie e Wanda e tutte le emozioni..splendidi! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, la storia di Ian e Wanda dà tanto valore a The Host!
      Ti consiglio la serie Raven Boys, l'ho amata troppo (se non si fosse capito!) *-* Se la leggi, fammi sapere cosa ne pensi!

      Elimina
  5. Direi che la coppia Ron & Hermione è presente nella maggior parte dei post inerenti all'iniziativa (E ANCHE NEL MIO!!!)
    Come possiamo non adorarli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, si fanno proprio amare!

      Elimina
  6. Ciao! Watson ed Holmes sono anche nella mia lista. Li altri non li conosco tranne Ron ed Hermione ma ho letto solo il primo libro di Harry Potter

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche Watson e Holmes sono una coppia molto gettonata, vedo!

      Elimina
  7. Ciao! Watson ed Holmes sono anche nella mia lista. Li altri non li conosco tranne Ron ed Hermione ma ho letto solo il primo libro di Harry Potter

    RispondiElimina
  8. Oddio, il trono di spade! Condivido tutte le tue scelte. Non conoscevo i primi libri che hai elencato ma sembrano molto interessanti!

    RispondiElimina
  9. Ciao, hai scelto un mix tra i classici come Sherlock/ Watson e Ron/Hermione. L'ospite di stefanie mayer lo trovo interessante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Te lo consiglio, a me è piaciuto molto di più della serie di Twilight, i personaggi hanno tutto un'altro spessore!

      Elimina
  10. ciao
    anch'io ho scelto Ron e Hermione. qua il mio post: http://haylin-robbyroby.blogspot.it/2016/08/5-cose-che16-5-coppie-dei-libri-che-mi.html

    RispondiElimina
  11. Che belle coppie! :D E' un sacco che voglio leggere "The Raven Boys" e ora mi hai incuriosita ancora di più: l'amore è un sentimento che nasce indipendentemente da chi, cosa e come si è. Mi piacerebbe approfondire l'argomento con questo libro, anche perché non ho mai letto qualcosa di simile.
    Io "L'Ospite" l'avevo abbandonato, ma ogni tanto qualcuna lo cita in queste "5 Cose Che..." quasi quasi lo riprendo; forse allora non era il momento. Il film l'ho visto e mi è piaciuto! Quella coppia ha sorpreso anche me.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...