WWW Wednesday #3

Buonasera lettori! Come procedono le vostre letture?
Io come al solito mi sono ridotta all’ultimo minuto a scrivere questa rubrica, ma almeno questa volta credo di riuscire a postarla di mercoledì! Che pessima blogger che sono.

Non so se avrò molto tempo di leggere in questo mese, di solito la sessione estiva mi fa venire la nausea e tutte le cose con troppe parole mi fanno venire voglia di buttarmi da un ponte. Come se non bastasse, ho alle porte anche un esame di informatica che si preannuncia abbastanza ostico e forse l'unica cosa positiva che ne uscirà sarà che conoscerò un po' più di HTML. Forse.

Comunque, sono sempre stata un asso a elencare buoni propositi e a non seguirli, quanto potrà mai essere differente una TBR di maggio? Quanto è lunga la vostra? Avete buoni propositi per questo mese? Fatemi sapere lasciando un commentino!


WWW Wednesday è una rubrica del mercoledì nata sul blog Should Be Reading e che vuole riportare le nostre letture, presenti e future.


What are you currently reading?

Sto ancora leggendo Red Rising, da quel dì che l'ho iniziato. Ho interrotto la lettura quando è uscito The Raven King e ancora non l'ho ripresa. Sinceramente per il momento non mi sta entusiasmando molto, anche se ho letto recensioni veramente positive! Spero di riuscire a finirlo così da andare avanti con la mia esistenza! Ho anche letto qualche pagina de Il circo della notte di Erin Morgernstern, il cui cognome mi ricorda qualcosa ma non riesco bene ad afferrare cosa esattamente. Il circo della notte è il libro scelto per maggio dalla Lega Dei Lettori 2.0 gestita dal blog Leggendo-Viaggiando! Nel sondaggio io avevo votato questo libro, quindi spero di leggerlo e fare in tempo a mandare la recensione! Mannaggia a me e a quando faccio le cose all'ultimo minuto!


Titolo: Red Rising - Il canto proibito
Autore: Pierce Brown
Editore: Mondadori
Anno: 2016

La Terra sta morendo. Darrow è un red, un minatore all'interno di Marte. La sua missione è quella di estrarre un numero sufficiente di elementi preziosi affinchè un giorno si possa domare la superficie del pianeta e permettere agli esseri umani di vivere su di esso. I Reds sono l'ultima speranza dell'umanità. O almeno così sembra, fino al giorno in cui Darrow scopre che è tutta una bugia. Che Marte è stato abitabile - e abitato - da generazioni, da una classe di persone che si fanno chiamare gli ori. Una classe di persone che vedono Darrow e i suoi compagni come degli schiavi da sfruttare e far lavorare fino alla morte senza pensarci due volte. Fino al giorno in cui Darrow, con l'aiuto di un misterioso gruppo di ribelli, si traveste da oro e si infiltra alla loro scuola di comando, intento a smontare i suoi oppressori dall'interno. Ma la scuola comando è un campo di battaglia - e Darrow non è l'unico studente con un ordine del giorno. 


Titolo: Il circo della Notte
Autore: Erin Morgenstern
Editore: Rizzoli
Anno: 2012

Londra, 1886: il circo compare all'improvviso, senza annunci. Gli spettacoli cominciano al calar della notte e finiscono all'alba, quando il cancello chiude i battenti e i tendoni bianchi e neri spariscono alla vista. È "Le Cirque des Rêves", il circo dei sogni, il luogo dove realtà e immaginazione si fondono e la mente umana dispiega l'infinito ventaglio delle sue potenzialità, seguito da un esercito di appassionati disposti a tutto per vedere le sue straordinarie attrazioni: acrobati volanti, contorsioniste, l'albero dei desideri, il giardino di ghiaccio... Ma dietro le quinte due maghi, da sempre rivali, si sfidano per il tramite di due giovani allievi scelti e addestrati al solo scopo di stupire e umiliare l'avversario. Contro ogni regola e ogni aspettativa i due giovani, Celia e Marco si scoprono attratti l'uno dall'altra: il loro amore è una corrente di elettricità più forte di qualsiasi magia, che minaccia di travolgere i piani dei loro maestri e di distruggere il delicato equilibrio di forze a cui il circo deve la sua stessa esistenza.



What did you recently finish reading?

Se non si fosse capito da tutto il mio fangirlare, ho appena finito di leggere The Raven King, ultimo capitolo della saga The Raven Boys, e sono ancora emotivamente instabile. E non posso neanche struggermi apertamente, perchè la maggior parte del mondo ancora non l'ha letto, capite il mio dolore? Sto guardando la tastiera da mezz'ora cercando un modo di comunicare i miei sentimenti riguardo questo libro senza spoilerare tutto! E comunque, se non vi interessano gli spoiler e/o l'avete già letto e vi interessa sapere perchè mi struggo, ieri ho postato la recensione e potete trovarla nel post prima di questo! Comunque la copertina è bellissima e se dovete leggere un libro questo mese, fate sia questo!

Titolo: The Raven King
Autore: Maggie Stiefvater
Editore: NON EDITO IN ITALIA
Anno: /

Nothing living is safe. Nothing dead is to be trusted.

Per anni Gansey è stato alla ricerca di un re perduto. Uno alla volta, ha coinvolto altre persone: Ronan, che deruba i sogni; Adam, non più padrone della sua vita; Noah, la cui vita non è più una menzogna; e Blue, che ama Gansey... e che è destinata ad ucciderlo. In questo ultimo atto sogni ed incubi sono la stessa cosa. Odio e amore, inseparabili.



What do you think you will read next?

La parte che preferisco di questa rubrica! È divertente vedere come io mi faccia delle TBR e poi non le segua mai. Questa è la terza rubrica e non ho ancora letto mezzo libro di quelli che ogni volta ho indicato come prossima lettura. Ho la costanza e la coerenza di un ciclamino sciocco, e mi faccio spesso attrarre da nuove copertine e nuove trame e la mia lista si allunga per non accorciarsi mai. Questa settimana, la mia lista della spesa prevede Jonathan Strange & il Signor Norrell, di Susanna Clarke e La Fuga di Patrick Ness. Volevo anche leggere Last night I sang to the monster e He Forgot to Say Goodbye di Benjamin Alire Saenz, ma non riesco a trovarli a poco da nessuna parte.


Titolo: Jonathan Strange & Il Signor Norrell
Autore: Susanna Clarke
Editore: TEA
Anno: 2007

All'inizio dell'Ottocento, della magia inglese rimangono quasi solo leggende come quella di Re Corvo, il grande mago capace di fondere la sapienza delle fate con la ragione umana. Ma dalle regioni del Nord un tempo visitate da elfi e folletti appare il signor Norrell, capace di far parlare le statue della cattedrale di York: la notizia sembra segnare il ritorno della magia in Inghilterra, e Norrell si trasferisce a Londra per offrire i suoi servizi magici al governo, impegnato nella guerra contro Napoleone. Ma una profezia parla di due maghi che faranno rinascere la magia inglese. Uno dei due maghi è Norrell. E l'altro chi è?



Titolo: Chaos - La fuga
Autore: Patrick Ness
Editore: Mondadori
Anno: 2015

Esiste un posto in cui si parla senza dire nulla. Perché tutti sentono i pensieri degli altri, anche se non vogliono. Giorno e notte, lontano e vicino, il Rumore ti raggiunge sempre. Gioia, paura, rimpianto, speranza: non c'è scampo al caos incessante che ronza nell'aria e affligge gli uomini di Prentisstown come un morbo, dopo aver sterminato le donne. Eppure anche nel Rumore è possibile mentire. Todd è l'ultimo nato al villaggio, parla una lingua tutta sua e presto compirà tredici anni, l'età in cui nella comunità si diventa adulti. Un evento tanto atteso e dalle conseguenze inimmaginabili, protette da un segreto che tutti seppelliscono sotto strati di pensieri. Ma Todd sta per scoprire che esiste un buco nel Rumore, un nucleo di silenzio che nessun pensiero può sporcare, e che non è vero che tutte le donne sono scomparse. Da questo momento Todd dovrà correre e fuggire lontano, con il solo aiuto di un cane, un coltello e una ragazza, alla ricerca della verità


2 commenti:

  1. Ciao Giulia! Sono una tua nuova lettrice! Stai leggendo Il circo dell notte?? Cosa ne pensi? E' nella mia lista dei libri da leggere da un bel po', ma so che è praticamente introvabile!
    Volevo dirti che ti abbiamo nominato per il Liebster Blog Award, puoi trovare il post qui: http://twinsbookslovers.blogspot.it/2016/05/liebster-blog-award-2016.html
    Mi scuso se ho approfittato del commento sotto questo post, ho cercato di contattarti via email, ma non sono riuscita a trovare il tuo indirizzo. Spero comunque che ti faccia piacere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie mille per avermi nominato :) Il circo della notte non è male, mi sta piacendo molto e diciamo che non me lo aspettavo! Anche se non credo di riuscire a finirlo in tempo per mandare la recensione alla lega dei lettori ^^"

      Elimina