WWW Wednesday #2

Buonasera lettori!
La settimana scorsa ho saltato la rubrica del mercoledì perchè non ero andata avanti con le mie letture, ma questa settimana eccomi qui!
Oggi sono molto su di giri perchè mi è arrivata una bella notizia! La settimana passata ho fatto domanda per uno scambio interdipartimento con la mia università per studiare un semestre in Giappone e mi hanno preso! Sono al settimo cielo e non vedo l'ora di partire~ Il che non vuol dire che da domani non avrò un ansia logorante, ma sono al settimo cielo comunque! Anzi, mi rimangio tutto. La mia ansia logorante è già presente e si sta lentamente palesando come dubbio infernale: ho mandato veramente l'email di conferma? (Sì.) Ma soprattutto, sarà arrivata? O si sarà persa nell'etere delle mail del sistema? Saranno tutte domande interessantissime da analizzare durante questa mia prossima notte insonne.
Ma bando alle ciance, ecco le mie ultime letture!


WWW Wednesday è una rubrica del mercoledì nata sul blog Should Be Reading e che vuole riportare le nostre letture, presenti e future.


What are you currently reading?

Devo dire che sono stata molto indecisa al riguardo. Ho molti libri che voglio leggere e alla fine la top three si riduceva a Red Rising, di Pierce Brown, Wolf, di Ryan Graudin. Mi attirava molto anche l'idea di iniziare la saga di Shadowhunters, con il primo volume di The Mortal Instruments. In un momento di pura onestà ammetto di non aver mai letto questa serie, perchè quando è uscita ero troppo impegnata ad essere un'adolescente emo e alternativa (ah, che brutti ricordi). Alla fine ho optato per Red Rising, un po' perchè ho l'ebook da eoni, un po' perchè se inizio una saga poi non posso smettere finchè non l'ho finita, e con l'avvicinarsi degli esami non mi sembrava una buona idea.

Titolo: Red Rising - Il canto proibito
Autore: Pierce Brown
Editore: Mondadori
Anno: 2016

La Terra sta morendo. Darrow è un red, un minatore all'interno di Marte. La sua missione è quella di estrarre un numero sufficiente di elementi preziosi affinchè un giorno si possa domare la superficie del pianeta e permettere agli esseri umani di vivere su di esso. I Reds sono l'ultima speranza dell'umanità. O almeno così sembra, fino al giorno in cui Darrow scopre che è tutta una bugia. Che Marte è stato abitabile - e abitato - da generazioni, da una classe di persone che si fanno chiamare gli ori. Una classe di persone che vedono Darrow e i suoi compagni come degli schiavi da sfruttare e far lavorare fino alla morte senza pensarci due volte. Fino al giorno in cui Darrow, con l'aiuto di un misterioso gruppo di ribelli, si traveste da oro e si infiltra alla loro scuola di comando, intento a smontare i suoi oppressori dall'interno. Ma la scuola comando è un campo di battaglia - e Darrow non è l'unico studente con un ordine del giorno. 



What did you recently finish reading?

Sono finalmente in pari con le uscite della saga Raven Boys e aspetto con ansia l'uscita del terzo libro, perchè dai, con un finale del genere. Blue mi è anche stata meno sulle palle in questo volume, sono in pace con me stessa. Mi sono appena resa conto, tra l'altro, che in Italia deve ancora uscire il terzo volume, ooops. Ormai leggo solo in inglese e rimango spesso indietro con le uscite di casa nostra. Anche perchè, quando mi interesso, scopro che The Knife Of Never Letting Go (di Patrick Ness) è stato tradotto come Il Buco Nel Rumore e piango sangue.

Titolo: Blue Lily, Lily Blue
Autore: Maggie Stiefvater
Editore: /
Anno: /

Sognare è pericoloso, ma è ancora più pericoloso svegliarsi.
Blue Sargent ha trovato varie cose: amici di cui fidarsi ciecamente, un gruppo a cui appartenere. Ma il problema del trovare cose, è che si possono sempre perdere. Gli amici possono tradirti, le madri possono scomparire, le visioni possono ingannare e le certezze possono venire meno.





What do you think you will read next?

Vorrei riuscire a non iniziare a leggere la saga di Shadowhunters prima delle vacanze estive, ma non prometto niente. Sì, lo so che è solo aprile, ma qui le cose vanno programmate in anticipo, o la sessione estiva va a farsi friggere. Quindi, direi che le mie prossime letture potrebbero essere He Forgot to Say Goodbye di Benjamin Alire Saenz (che ho amato con Aristotele e Dante) oppure A Darker Shade of Magic di V.E. Schwab. Nessuno dei due è edito in Italia, perchè siamo delle persone orribili e perchè così mi tocca tradurre la trama (che palle).

Titolo: He Forgot to Say Goodbye
Autore: Benjamin Alire Saenz
Editore: /
Anno: /

Ramiro Lopez e Jake Upthegrove non hanno molto in comune. Ram viene da una famiglia operaia di El Paso e ha un fratello invischiato nel narcotraffico fino al collo. Jake è un ragazzino ricco della West Side con qualche problema a gestire la sua rabbia e una madre non troppo presente. Ma i due hanno una cosa in comune: nessuno dei due ha mai conosciuto il padre.




Titolo: A Darker Shade of Magic
Autore: V.E. Schwab
Editore: /
Anno: /

Kell è uno degli ultimi Antari, potenti maghi in grado di viaggiare attraverso universi paralleli. Viaggia tra la Londra Grigia, sporca, noiosa e priva di magia, a quella Rossa, dove la magia viene venerata e la vita è rigogliosa, attraverso la Londra Bianca, dove è incessante la lotta per il controllo della magia. Ma mai nella Londra Nera, proibita da molto tempo.
Ufficialmente Kell è ambasciatore della Londra Rossa ma in realtà trasporta di nascosto da un universo all'altro chiunque sia disposto a pagare...





Quali sono le vostre letture della settimana?

Nessun commento:

Posta un commento